Comunicazione annuale relativa ai contratti di somministrazione

Vi ricordiamo che le aziende utilizzatrici di lavoratori in somministrazione (c.d. interinali) hanno l’obbligo di inviare entro il 31 gennaio la comunicazione annuale alle Organizzazioni Sindacali.

La comunicazione deve essere inviata tramite raccomandata AR, consegna a mano o pec alle RSA o alle RSU, se esistenti, o, in mancanza, alle Organizzazioni sindacali dei lavoratori territoriali di categoria.

La comunicazione deve essere riferita ai contratti di somministrazione stipulati dal 01/01/2019 al 31/12/2019 e deve contenere le seguenti informazioni:

  1. il numero dei contratti di somministrazione utilizzati,
  2. la durata dei contratti,
  3. il numero e la qualifica dei lavoratori somministrati utilizzati.

È prevista una sanzione amministrativa pecuniaria di importo tra i 250 e i 1.250 euro in caso di omesso o errato adempimento.

Vi ricordiamo, infine, l’obbligo di comunicare allo scrivente Studio i dati dei lavoratori somministrati, al fine della corretta compilazione del Libro Unico del Lavoro.