Nuovi obblighi per opere oltre i 70mila per il riconoscimento dei bonus fiscali collegati a lavori edili

In data 20/05/2022 è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale la Legge n. 51/2022 che ha convertito con modificazioni Il Decreto Taglia Prezzi (D.L. n. 21/2022). In fase di conversione, è stato introdotto l’obbligo, per i cantieri di importo superiore a 70.000 euro, di indicare sia nell’atto di affidamento dei lavori sia nelle fatture emesse in[…]

Indennità una tantum di 200 euro

Il D.L. n. 50/2022 (c.d. Decreto Aiuti), pubblicato in Gazzetta Ufficiale in data 17/05/2022, ha disposto una indennità una tantum di importo pari a 200,00 euro da riconoscere, a cura dei datori di lavoro, ai lavoratori dipendenti, con la retribuzione erogata nel mese di luglio 2022. INDENNITA’ UNA TANTUM PER I LAVORATORI DIPENDENTI Tale indennità[…]

Lavoro autonomo occasionale: attiva la nuova comunicazione

In data 28/03/2022 è stata pubblicata dall’Ispettorato nazionale del lavoro la nota n. 573/2022 che ha reso operativa, sul portale Servizi Lavoro del Ministero del Lavoro (https://servizi.lavoro.gov.it), la nuova applicazione che consente ai committenti di effettuare la comunicazione obbligatoria dei rapporti di lavoro autonomo occasionale, prevista dall’art. 14 del D.Lgs. 81/2008. A decorrere dal 01/05/2022,[…]

Green pass: novità dal 01/04/2022

Padova, 25 marzo 2022 Oggetto: Green pass: novità dal 01/04/2022 In data 24/03/2022 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il D.L. n. 24 recante “Disposizioni urgenti per il superamento delle misure di contrasto alla diffusione dell’epidemia da COVID-19, in conseguenza della cessazione dello stato di emergenza” (c.d. Decreto Covid) di cui si riportano le principali[…]

Super green pass sul lavoro: da oggi obbligo per gli over 50

Ricordiamo che, come già indicato nella nostra circolare del 10/01/2022, da oggi tutti i lavoratori che abbiano compiuto il 50esimo anno di età, per accedere al luogo di lavoro, devono possedere ed esibire il green pass rafforzato (certificazione verde COVID-19 rilasciata a seguito di vaccinazione o avvenuta guarigione). La verifica del possesso della suddetta certificazione[…]

Obbligo di comunicazione dei lavoratori autonomi occasionali – ulteriori chiarimenti

L’Ispettorato Nazionale del Lavoro, in condivisione con il Ministero del Lavoro, con nota n. 109 del 27/01/2022 ha fornito ulteriori chiarimenti (sotto forma di FAQ) relativi all’applicabilità dell’obbligo di comunicazione preventiva dell’attività dei lavoratori autonomi occasionali, in vigore dal 21/12/2021, come stabilito dall’art. 13 del D.L. n. 146/2021. In base a tale nota, sono esclusi[…]

Assegno Unico e Universale

Come noto, la L. n. 46/2021 aveva delegato il Governo ad adottare uno o più decreti legislativi per riordinare, semplificare e potenziare le misure a sostegno dei figli a carico attraverso lo strumento dell’assegno unico e universale (c.d. AUU). In via temporanea e in attesa dell’adozione dei decreti legislativi, il D.L. n. 79/2021 ha introdotto[…]

Comunicazione annuale relativa ai contratti di somministrazione

Vi ricordiamo che le aziende utilizzatrici di lavoratori in somministrazione (c.d. interinali) hanno l’obbligo di inviare entro il 31 gennaio la comunicazione annuale alle Organizzazioni Sindacali. La comunicazione deve essere inviata tramite raccomandata AR, consegna a mano o pec alle RSA o alle RSU, se esistenti, o, in mancanza, alle Organizzazioni sindacali dei lavoratori territoriali di categoria. La comunicazione deve essere riferita[…]

Novità per il 2022

In data 31/12/2021 è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale la L. n. 234/2021 (c.d. Legge di Bilancio) che ha introdotto modifiche rilevanti al regime di tassazione del reddito delle persone fisiche. In particolare, per ridurre il cuneo fiscale, ha modificato le aliquote IRPEF e gli scaglioni di reddito, ha rimodulato le detrazioni per lavoro dipendente[…]