Decreto Legge n. 87/2018 – “Decreto Dignità”

Il decreto legge di cui all’oggetto, pubblicato in Gazzetta Ufficiale ed entrato in vigore sabato 14/07/2018, introduce rilevanti novità in materia di contratto a tempo determinato, di contratto di somministrazione, nonché in ordine alle tutele previste per il caso di licenziamento illegittimo intimato a lavoratori cui si applichi la disciplina di cui al D.Lgs n.[…]

Vietato pagare in contanti dipendenti e collaboratori

Come già anticipato nella nostra circolare del 15/01/2018, la Legge di bilancio 2018 ha disposto che dal 01/07/2018 i datori di lavoro e committenti devono corrispondere ai lavoratori e ai collaboratori la retribuzione, e ogni anticipo di essa, attraverso una banca o un ufficio postale, con i seguenti mezzi: • bonifico bancario sul conto identificato[…]

Congedo di paternità

L’INPS, con messaggio n. 894 del 27 febbraio 2018, ha ricordato le novità normative introdotte dalla legge di Bilancio per il 2017 in tema di congedo di paternità obbligatorio e facoltativo.   Dal 01/01/2018 il padre lavoratore dipendente, entro 5 mesi  dalla nascita/adozione/affidamento  del figlio ha diritto ad un congedo obbligatorio di 4 giorni, anche[…]

Comunicazione periodica annuale sull’utilizzo del lavoro tramite agenzie di somministrazione

Comunicazione annuale sull’utilizzo del lavoro tramite agenzie di somministrazione (art. 36, comma 3, D.Lgs. n. 81/2015) Vi ricordiamo che le aziende utilizzatrici di lavoratori in somministrazione (c.d. interinali) hanno l’obbligo di inviare entro il 31 gennaio la comunicazione annuale alle Organizzazioni Sindacali. La comunicazione deve essere inviata con raccomandata AR, consegna a mano o pec[…]

Legge di Bilancio 2018: riepilogo delle novità in materia di lavoro

È stata pubblicata sul Supplemento Ordinario n. 62 alla Gazzetta Ufficiale n. 302 del 29 dicembre 2017 la Legge n. 205 del 27 dicembre 2017, contenente “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2018 e bilancio pluriennale per il triennio 2018-2020”.  La legge è entrata in vigore il 1° gennaio 2018, fatte salve diverse[…]

Riduzione premi INAIL – Modello OT24 2018

Il 28 febbraio scade il termine per l’inoltro telematico della domanda di riduzione del tasso medio di tariffa INAIL (modello OT24). Lo sconto sul premio annuale è riservato esclusivamente a quelle Aziende che nel corso del 2017 abbiano adottato interventi migliorativi delle condizioni di salute e di sicurezza nei luoghi di lavoro, in aggiunta a[…]

Elemento economico di garanzia per il CCNL Terziario/Commercio

Con la retribuzione di novembre 2017 le aziende del terziario, in sostituzione della contrattazione di secondo livello, corrisponderanno ai propri dipendenti un Elemento Economico di Garanzia (EEG), nei seguenti importi:     Quadri, livello I e II Livelli III e IV Livelli V,VI e VII Aziende fino a 10 dipendenti 95,00 80,00 65,00 Aziende oltre[…]

Nuovo obbligo di comunicazione degli infortuni con prognosi inferiore a 3 giorni

Da domani, 12 ottobre 2017, scatta l’obbligo per i datori di lavoro di comunicare all’INAIL anche gli infortuni con prognosi di almeno un giorno, escluso quello dell’evento. L’obbligo va adempiuto entro 48 ore dalla ricezione del certificato medico d’infortunio. In caso di omessa o tardiva comunicazione è prevista una sanzione pecuniaria da 548,00 a 1.972,80[…]