Lavoro autonomo occasionale – obbligo comunicazione preventiva

Con l’esplicita finalità di contrastare forme elusive nell’utilizzo di lavoro autonomo occasionale, cioè i rapporti riconducibili al genus del lavoro autonomo di cui all’art. 2222 c.c. con l’applicazione della ritenuta d’acconto del 20%, la legge di conversione del D.L n. 146/2021 ha introdotto l’obbligo per il committente di effettuare una preventiva comunicazione all’Ispettorato Nazionale del[…]

Voucher: attivi i nuovi indirizzi di posta elettronica

Con la sua prima Circolare, n. 1/2016, il nuovo Ispettorato Nazionale del Lavoro ha fornito le prime indicazioni operative per l’applicazione della nuova comunicazione riguardante il lavoro accessorio/voucher (D.Lgs. 185/2016 recante disposizioni che integrano e modificano il D.Lgs. n. 81/2015). La circolare ricorda che per imprese e professionisti (esclusi condomini e lavoro domestico) sono cambiati gli[…]