Assegno per il Nucleo Familiare (ANF)

Come anticipato nella nostra circolare del 29/03/2019, le domande di ANF finora presentate dal lavoratore al proprio datore di lavoro, utilizzando il modello cartaceo, da quest’anno dovranno essere inoltrate direttamente all’INPS esclusivamente in modalità telematica: direttamente dal lavoratore, tramite servizio on line, accessibile dal sito www.inps.it, se in possesso di PIN dispositivo o di una[…]

Assegno per il Nucleo Familiare – nuove modalità di presentazione della domanda

L’INPS, con la circolare n. 45 del 22/03/2019, ha comunicato l’introduzione di una nuova modalità di presentazione della domanda per gli assegni al nucleo familiare (ANF) a decorrere dal 01/04/2019. Dal 01/04/2019, infatti, i lavoratori interessati dovranno inoltrare la domanda per gli ANF esclusivamente in modalità telematica direttamente all’INPS,mediante uno dei seguenti canali: WEB, tramite[…]

Novità 2019

Di seguito si segnalano le principali disposizioni normative, di interesse per i datori di lavoro, emanate dal legislatore nel corso del periodo compreso tra dicembre 2018 e gennaio 2019.   AUMENTO DELLE SANZIONI IN MATERIA DI LAVORO IRREGOLARE Nell’ambito di un significativo inasprimento delle sanzioni in materia di lavoro e legislazione sociale, la Legge di[…]

Congedo di paternità

L’INPS, con messaggio n. 894 del 27 febbraio 2018, ha ricordato le novità normative introdotte dalla legge di Bilancio per il 2017 in tema di congedo di paternità obbligatorio e facoltativo.   Dal 01/01/2018 il padre lavoratore dipendente, entro 5 mesi  dalla nascita/adozione/affidamento  del figlio ha diritto ad un congedo obbligatorio di 4 giorni, anche[…]

I nuovi Voucher

Dopo la veloce abrogazione del lavoro accessorio (voucher), l’art. 54 bis della Legge n. 96/2017 ha introdotto la nuova tipologia contrattuale di “prestazioni occasionali”. Per poter utilizzare prestatori occasionali è necessario, innanzitutto, essere in regola con il D.Lgs. 81/2008, ai fini della tutela della salute e della sicurezza del prestatore. Inoltre, il prestatore non deve[…]

Voucher: attivi i nuovi indirizzi di posta elettronica

Con la sua prima Circolare, n. 1/2016, il nuovo Ispettorato Nazionale del Lavoro ha fornito le prime indicazioni operative per l’applicazione della nuova comunicazione riguardante il lavoro accessorio/voucher (D.Lgs. 185/2016 recante disposizioni che integrano e modificano il D.Lgs. n. 81/2015). La circolare ricorda che per imprese e professionisti (esclusi condomini e lavoro domestico) sono cambiati gli[…]